12 agosto 2014

Marrakech - Palazzo El-Badi e Jardin Majorelle

L'ultimo giorno a Marrakech lo abbiamo trascorso visitando i Jardin Majorelle e il palazzo El-Badi, depredato dopo che il sultano Ahmed el-Mansour lo aveva fatto decorare con oro e turchesi. Chiamato El-Badi (l'Incomparabile), il palazzo ha un cortile molto grande dove si può immaginare lo sfarzo e la ricchezza dei tempi in cui era immerso nel XVI secolo; vi consiglio di salire sulla sommità dei bastioni in pisé dove si può ammirare un panorama incantevole e di non dimenticare di portare con voi dell'acqua perché la visita è quasi completamente sotto al sole e nei mesi estivi il caldo è insopportabile!












Dopo la visita al palazzo ci siamo diretti al giardino donato da Yves Saint-Laurent a Marrakech. Altro che i ragazzi di oggi che stentano a regalare un fiore!! Lui ha donato un intero giardino alla città che lo ha adottato nel 1964, dopo che lo stilista aveva lanciato la moda hippy. Saint-Laurent e Pierre Bergé acquistarono quest'enorme villa blu elettrico e in seguito l'aprirono insieme al suo stupendo giardino al pubblico. In questo stesso posto, sono state sparse le ceneri di Yves Saint-Laurent.











Nessun commento:

Posta un commento