Che fare il ponte del 2 giugno?

Io non so voi, ma le mie gambe hanno voglia di rimettersi in moto, gli occhi di riempirsi di colore e i polmoni di aria pulita. 
Devo ammettere che da quando è stato nuovamente possibile recarsi al parco o in montagna non mi sono fatta mancare delle piccole sgambate nei dintorni di Biella, ma si sa: non è mai abbastanza.
Monticchio - Panoramica Zegna (foto di Sara Bertoli)

Il Parco della Burcina insieme a Cate (di cui ho bellissimi ricordi anche insieme a Laura e Martina) e il "Monticchio" sulla Panoramica Zegna con Sara e Ico sono state le prima mete, ma non vedo l'ora di ritornare a gironzolare tra il verde ossigenando i pensieri e i muscoli atrofizzati dopo questa lunga "pausa".

Laura, Martina ed io al Parco della Burcina - Biella
L'altro giorno stavo pensando a dove sarei potuta andare durante questo lungo fine settimana (chiaramente rimanendo all'interno dei confini Piemontesi) e mi sono imbattuta su internet in un'iniziativa che mi ha fin dal titolo incuriosita: ViaggiAmo Italia - 1 Milione di km distanti ma insieme. Si tratta di una sorta di "staffetta" che si prepone come obiettivo quello di percorrere 1 Milione di km a piedi in 4 giorni. 
"L’obiettivo è ambizioso. La sfida importante e arriva proprio nel momento in cui l’Italia deve ripartire; camminando, correndo, marciando, ognuno seguendo il suo passo."
Un traguardo collettivo da raggiungere tutti insieme e, pensa un po', senza ricevere premi di partecipazione! "Il vero premio sarà quello simbolico di aver preso parte ad un missione quasi impossibile: sprigionare insieme la massima energia per rimettere in moto il nostro Paese."

Insomma, quando sono arrivata a leggere fin qui ero già convinta di partecipare. Poi però mi sono chiesta "come funziona?" ma ho capito immediatamente che sarebbe stato piuttosto semplice:
"Percorri a piedi (camminando o correndo) il maggior numero di km che riesci nelle zona d’Italia che ti è consentito raggiungere andando sui sentieri, cammini e angoli di strada già battuti e scrivi sul nostro 'contatore digitale' a questo link https://bit.ly/1MilioneKmInsieme il tuo nome e il numero di km che hai percorso durante la tua escursione.
I tuoi km andranno a sommarsi a quelli degli altri partecipanti: "in questa sfida è l’unione che fa la forza!"

Per motivi trasversali sono venuta in contatto con una delle portavoci dell'iniziativa, Ilaria Canali che mi ha messa a conoscenza anche di un'altra realtà di cui vi parlerò di più in futuro. Si tratta della Rete Nazionale Donne in Cammino un movimento culturale di promozione delle donne attraverso il camminare inteso non solo come esperienza nella natura, ma come strumento di crescita personale. Mi sembra una tematica quanto mai attuale e sono veramente curiosa di approfondire la loro conoscenza, vi terrò aggiornati.

Bene, scrivendo mi è venuta ancora più voglia di uscire e mettermi in cammino. Un'occhiata al meteo e.. si va! Dove? Lo deciderò strada facendo.
Federica Farassini


Commenti